Exposition Canine Internationale Brive - Louis de Liedekerke - Costanza Ferraris

 

 Adults - Junior

 

 

     
  FRANCE - 11th August 2013 - CACIB - Brive  
  Article  
     
     
     
     
  La Città di Brive si trova nella Corrèze, a Sud di Limoges. Alcuni giorni prima della manifestazione questa regione come anche la maggior parte della Francia era sotto “allarme rosso”. Le previsioni metrologiche prevedevano non solo dei forti venti ma anche delle grosse precipitazioni. Brive ha visto passare queste turbolenze a qualche passo da lei. Tetti scoperchiati da chicchi di grandine grossi come delle palle da tennis, alberi che tagliavano le strade e macchine messe di traverso da rigagnoli impazziti, senza contare i numerosi campeggiatori che hanno visto le loro vacanze interrotte. La Regione della Bordogna, sua vicina è rimasta anche per più di 24 ore senza corrente.  
     
  Visto le previsioni, non poteva l’Ente Cinofilo della Corrèze preoccuparsi dell’esito dell’esposizione. Per fortuna il luogo dove doveva svolgersi la mostra, il parco della città, non aveva subito danni, ma sono stati molti gli espositori iscritti che non sono venuti.  
     
  Jean-Paul Monteil è il presidente di questo ente cinofilo da cinque anni. E’ stato lui a voler transformare l’esposizione nazionale di Brive in un evento internazionale. Se all’inizio l’avvio è stato un po’ difficile, pare che ora egli tenga ben ben il volante dell’organizzazione. La vigiglia si erano svolte le CONFIRMATION. In Francia le confirmations sono una cosa molta importante. Il cane deve prima ottenere un eccellente in una mostra. Dopo passa per la Confirmation (Confirmazione). Ottenuto il nulla osta  del giudice, può inviare questi due documenti all’ente cinofilo francese (Société Centrale Canine) per ottenere il pedigree definitivo. I cani che non sono in possesso del pedigree definitivo non possono produrre dei cuccioli con pedigree.  
     
 

La domenica la manifestazione si è svolta sotto un bel sole, rinfrescato dalle pioggie precedenti. Per evitare le code non c’erano transenne. L’accesso alla manifestazione era gratuito e il pubblico si è fatto vedere fra un ring e l’altro. Nessuna coda neanche ai parcheggi, prenotati dall’Ente Cinofilo per la manifestazione.

 
     
  Una piantina con i ring permetteva di ritrovare il proprio ring. Sono sempre più numerose le esposizioni che si svolgono all’aperto e sono sempre di più gli espositori che si installano sotto una tenda da campeggio. Così per una giornata, il Parco di Brive si è trasformato in un campeggio cinofilo. Un modo diverso di passare una giornata in compagnia.  
     
  A differenza degli anni precedenti, la mostra ha visto arrivare molti espositori stranieri (italiani, olandesi, tedeschi...), non solo nei ring ma anche sul podio. Vacanza abbinate ad una esposizione diventa un buon abbinamento. Quest’anno la mostra ha raggiunto quota 1772. Le razze più numerose erano il Pastore Austaliano (45) e il Beagle (mostra speciale 49).  
     
  Le uniche due cose che restano da migliorare. Molti segretari di ring erano stati reclutati il mattino stesso con appena un’ora di preparazione. Questo a ritardato molto i giudizi. Il problema dei segretari di ring è un punto molto dolente nelle esposizioni francesi che sembra non riescono ad avere una loro squadra. Difficile è anche invitare dei giudici stranieri se non ci sono commissari bilingui e che sappiano il regolamento per poter dirigere il giudice straniero nel ring.  
     
  Secondo punto da migliorare, ma meno grave è la posizione del podio nel ring d’onore. Il sole al tramonto dietro le spalle dei vincitori, se comodo per le persone sul podio era assai “invisbile” per lo sguardo del pubblico accecato da quello spot naturale. Duro lavoro anche per il flash dei fotografi che ha cercato in vano di superare la barriera dei raggi del sole.  
     
  Meglio la situazione del podio dei BIS. La classe giovani è stata giudicata da Jean-Paul Kerihuel che ha scelto il Samoiedo come Miglior Giovane della giornata, mentre la scelta di Sylvie Desserne è andata su un Rottweiler francese di 3 anni dal carattere eccezionale.  
     
  La prossima edizione si svolgerà il 17 agosto 2014.  
     
     
     
  Adults - Junior  
     
     
     
 

 
 

 
 

 

 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
   
   

 

 

COUNTRIES BREEDS A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z INTERVIEW SOCIAL SPORT SHOW CONTACT

EUROPEANDOG.COM Copyright © 2011           

home  Site Map